domenica 8 dicembre 2013

MILANESE STEAK WITH LIME CREAM - BISTECCA ALLA MILANESE CON CREMA AL LIME





Foto stock: Country Fried SteakIngredients for 4 people:
8 slices of meat prepared for the steak alla milanese
100 grams of bread crumbs
250 ml of cream
1 cup milk
2 files
2 eggs
flour
salt and pepper
oil for frying

preparation:
Breaded steaks first in beaten egg and then in bread crumbs. Let them dry thoroughly then repeat the process thus having a double breading that will make it much more flavorful dish.
Take now a small frying pan and put in the cream, lime juice and a glass of milk. Be reduce everything to about 1/4 then add a tablespoon of flour with a sieve to do with lumps and a whisk mix well together.
Reduce the heat to low and cook for about 4/5 minutes
Meanwhile, fry the steaks, then when they are cooked (they must have a golden brownish) Anointed excess dry them and put them in a serving dish.
Pour over the cream made ​​from cream and lime and serve with salt and pepper.
Enjoy with a Barbera of the Val d'Ossola



 
Ingredienti per 4 persone:
8 fettine di carne per preparate la bistecca alla milanese
100 grammi di pangrattato
250 ml di panna da cucina
1 bicchiere di latte
2 lime
2 uova
farina
sale, pepe
olio per friggere

Preparazione:
Impanate le bistecche prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato. Lasciatele asciugare bene poi ripetete l'operazione avendo così una doppia panatura che renderà molto più saporito il piatto.
Prendete adesso un padellino piccolo e mettete dentro la panna, il succo dei lime e il bicchiere di latte. Fate ridurre il tutto di circa 1/4 poi aggiungete un cucchiaio di farina con un colino per non fare grumi e con una frusta da cucina amalgamate il tutto.
Abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere ancora per circa 4/5  minuti
Nel frattempo fate friggere le bistecche, poi quando saranno cotte (devono avere una doratura tendente al marrone) asciugatele dall'unto in eccesso e mettetele in un piatto di portata.
Versate sopra la crema ricavata dalla panne e lime e servite salando e pepando.
Gustate con una Barbera della Val d'Ossola.