lunedì 30 giugno 2014

SPAGHETTI "GARLIC-MARJO" - SPAGHETTI "AGLIO-MAGGIO!"


Ingredients for 4 people 
320 grams of spaghetti
2 teaspoons marjoram
2 teaspoons tarragon
2 cloves of garlic
Pecorino cheese
oil, salt, pepper, green

preparation: 
In a pan fry oil and crushed garlic. Put in the meantime to cook in a pot of boiling water the pasta. When cooked, put the dough into the pan, remove the garlic and then add a handful of grated pecorino cheese, tarragon and marjoram. Fate mix well then serve hot.


Ingredienti per 4 persone
320 grammi di spaghetti
2 cucchiaini di maggiorana
2 cucchiaini di dragoncello
2 spicchi di aglio
pecorino
olio, sale, pepe verde

Preparazione:
In una padella fate soffriggere olio e aglio schiacciato. Mettete nel frattempo a cuocere in una pentola di acqua bollente la pasta. A cottura ultimata mettete la pasta nella padella, togliete l'aglio quindi aggiungete una manciata di pecorino grattuggiata, il dragoncello e la maggiorana. Fate amalgamare bene il tutto quindi  servite caldo.

VELVETY SOUP OF THE GARDEN - VELLUTATA DELL'ORTO


What is there of better, at night, even in summer, of a delicious soup with the fruits of the garden? This wonderful velvety soup you can also enjoy warm or at room temperature if you want. 2 slices of bread in the oven to give crisp recipe that component it takes!

Ingredients for 4 people: 
6 zucchini from the garden or clear, if you have not at least organic production 
100 grams of shelled peas (also from the garden) 
2 sprigs of fresh tarragon 
2 sprigs of parsley 
1 stalk of celery green 
1 large potato 
2 tablespoons heavy cream 
half a liter of vegetable stock 
homemade bread toasted in the oven 
butter 

preparation: 
The procedure is a bit long but the end result will compensate for the time taken. In a pressure cooker cook for about 5 minutes the vegetables and potatoes still in their skins. When cooked, take a crock pot and make a sauce with olive oil and shallots. Peel the vegetables and potatoes and cook them in the pot by adding all the broth. Cook until you see that the whole thing begins to unravel. Then turn off the heat, let cool slightly, then puree with an immersion blender everything. Put on the stove and add 10 grams of butter, tarragon and parsley and cream. Do tie it all then turn off the heat and serve with croutons of toast.


Cosa c'è di meglio alla sera, anche d'estate, di una buonissima zuppa con i frutti del proprio orto? Questa meravigliosa vellutata si può anche gustare tiepida o se volete a temperatura ambiente. 2 crostini di pane al forno danno alla ricetta quella componente croccante che ci vuole!

Ingredienti per 4 persone:
6 zucchine chiare dell'orto o, se non lo avete almeno di produzione biologica
100 grammi di piselli sgusciati (sempre dell'orto)
2 rametti di dragoncello fresco
2 rametti di prezzemolo
1 costa di sedano verde
1 patata grande
2 cucchiai di panna da cucina
mezzo litro di brodo vegetale
pane casereccio tostato al forno
burro

Preparazione:
La procedura è un attimo lunga ma il risultato finale compenserà il tempo impiegato. In una pentola a pressione fate cuocere per circa 5 minuti le verdure e la patata ancora con la buccia. A cottura ultimata, prendete una pentola in coccio e fate un soffritto con olio e scalogno. Sbucciate le verdure e le patate e mettetele a cuocere all'interno della pentola aggiungendo tutto il brodo. Cuocete fino a quando vedrete che il tutto comincia a disfarsi. Spegnete quindi il fuoco, fate raffreddare leggermente poi con un frullatore ad immersione frullate il tutto. Rimettete sul fornello e unite 10 grammi di burro, il dragoncello e il prezzemolo tritato e la panna da cucina. Fate legare il tutto poi spegnete il fuoco e servite con dei crostini di pane tostato.


BREADED MEAT OF BEEF WITH RICH STUFF - BISTECCA IMPANATA CON RIPIENO RICCO


A steak of beef full of good things! It 'a second plate which could still be considered a single dish quietly saw the amount of goodness present.

Ingredients for 4 people: 
4 slices of beef big enough 
100 grams of good quality ham 
2 red onions 
5 tomatoes to "cluster" 
10 mushrooms 
bread crumbs 
2 organic eggs 
half a glass of white wine 
oil, salt, pepper 

preparation: 
In a pan simmer the onions cut into thin slices with 2 cups of water and a teaspoon of vinegar. Close the lid and cook on low heat for about 25 minutes. When all the liquid has evaporated, remove from the pan and place in a bowl. In the same frying pan with a light oil and sauté garlic and put it to cook the mushrooms taglliati they too finely. Pour in the white wine and let evaporate all the alcohol. When the mushrooms are cooked, remove them too and put them in the bowl with the onions. Cut the tomatoes after they are peeled now and after removing the seeds. cut into thin slices, then take the meat slices and arrange them on a plane. Put on top of each one for exactly half of the meat a little bit of tomato, a slice of ham, mushrooms and onions composed of a handful of breadcrumbs. Add salt and pepper then brush the sides with a little beaten egg. Fold in half the meat and close it so that it looks like a sort of "pocket" Pass them now 1 time in beaten egg and bread crumbs in a time adhering to the meat breadcrumbs. Repeat the same operation once again in such a way as to have a double breading. Heat oil and butter in a frying pan and cook the meat until it has taken on a nice dark golden color, almost brown. Remove them from the pan, pat dry and serve hot with the excellent salad.


Una bistecca di carne di manzo piena di cose buone! E' un secondo piatto che potrebbe comunque essere considerato tranquillamente un piatto unico visto la quantità di bontà presenti.

Ingredienti per 4 persone:
4 fette di carne di manzo abbastanza grandi
100 grammi di prosciutto crudo di buona qualità
2 cipolle rosse di Tropea
5 pomodori a "grappolo"
10 funghi champignons
pangrattato
2 uova biologiche
mezzo bicchiere di vino bianco
olio, sale, pepe

Preparazione:
In una padella fate stufare le cipolle tagliate a fettine sottili con 2 bicchieri di acqua e un cucchiaino di aceto. Chiudete il coperchio e fate cuocere a fuoco basso per circa 25 minuti. Quando tutto il liquido sarà evaporato, toglietele dalla padella e mettetele in una ciotola. Nella stessa padella fate un soffritto leggero con olio e aglio e mettete a cuocere i funghi taglliati, anche loro, finemente. Bagnate con il vino bianco e fate evaporare tutto l'alcool. Quando i funghi saranno cotti, togliete anche loro e metteteli nella ciotola con le cipolle. Tagliate adesso i pomodori dopo averli sbucciati e dopo avere eliminato i semi. tagliateli a fettine sottili, quindi prendete le fette di carne e disponetele su di un piano. Mettete sopra ad ognuna esattamente per metà della carne un poco di pomodoro, una fetta di prosciutto, il composto di funghi e cipolle una manciata di pangrattato. Salate, pepate quindi spennellate i lati con un poco di uovo sbattuto. Ripiegate a metà la carne e chiudetela in modo tale che sembri una sorta di "tasca" Passatele adesso 1 volta nell'uovo sbattuto e una volta nel pangrattato facendo aderire bene la carne al pangrattato. Ripetete la stessa operazione ancora una volta in modo tale da avere una doppia panatura. Fate scaldare in una padella olio e burro e fate cuocere la carne fino a quando non avrà assunto un bel colore dorato scuro, quasi marroncino. Toglietele dalla padella, asciugatele e servitele calde con dell'ottima insalata.

sabato 28 giugno 2014

AGNOLOTTI WITH AROMATIC HERBS - AGNOLOTTI ALLE ERBE AROMATICHE


Ingredients for 2 peoples
160 gramms of Piedmonteses Agnolotti mushroom's stuffed
2 little tbs of marjioram
2 little tbs of tarragon
3 little tbs of thyme
1 little rosemary's brunch
4 leafs of laurel oak
30 grams of butter

Preparation:
STEP 1: take a little pot and put in the butter and all the aromatic herbs. Now put this in another most big and with a bit of water inside (in that most big). So switch on the fire and start to cook it with the "bain Marie£ technique.
In the meantime make boil the water in another pot. When it boil put in the freshes agnolotti and after few minutes take off and put in the plate adding-in the juice created with the butter and the aromatic herbs.

Ingredienti per 2 persone:
160 grammi di Agnolotti piemontesi con ripieno ai funghi
2 piccoli cucchiai di Maggiorana, dragoncello e 3 di timo.
1 rametto di rosmarino
4 foglie di alloro
30 grammi di burro

Preparazione:
Prendete un piccolo pentolino e metteteci dentro il burro e il rimanente delle erbe aromatiche. Prendetene un altro più capiente e riempitelo d'acqua. A questo punto accendete il fuoco e mettetici dentro quello più piccolo in modo tale da cuocerlo a bagno maria. Mi raccomando di fare attenzione che l'acqua del pentolino che lo contiene non faccia passare l'acqua in quello più piccolo. Nel frattempo mettete l'acqua a bollire, e non appena sarà pronta immergeteci gli agnolotti freschi per qualche minuto. Scolate, impiattate e disponetevi sopra il sughetto di erbe aromatiche

PASTICCIATA OF MACCHERONI WITH BECHAMELLE OF SOYA MILK - PASTICCIATA DI MACCHERONI CON BESCIAMELLA AL LATTE DI SOYA


A slight modification to the sauce that accompanies this botched. I wanted to use soy milk instead of the cow to try to promote the digestibility already not exactly easy dish botched. I must say that the taste is virtually little perceptible difference and also the lightness of the sauce itself has helped.

Ingredients for 4 people: 
320 grams of pasta Macaroni 
200 grams of beef ragout bolognese 
200 ml of sauce with soy milk variant 
butter, grated parmesan 
salt and pepper 

preparation: 
After preparing the meat sauce and bolognese sauce, cook the pasta in plenty of hot water. When you miss a couple of minutes to the cooking time required, drain and place in a bowl. Add the meat sauce and bechamel. Mix well then pour into a buttered casserole dish. Sprinkle with Parmesan cheese and butter curls. Then bake at 200 degrees for 15 minutes. Cooking in the oven using the gratin will allow you to get a crunchy coating and excellent browning. Serve warm all accompanied by a good wine Barbera d'Asti.


Una leggera modifica alla besciamella che accompagna questa pasticciata. Ho voluto usare il latte di soya invece che quello di mucca per cercare di favorire la digeribilità gia non propriamente facile del piatto di pasticciata. Devo dire che la differenza gustativa è praticamente poco percettibile e anche la leggerezza della besciamella stessa ne ha giovato.

Ingredienti per 4 persone:
320 grammi di pasta Maccheroni
200 grammi di ragout di manzo alla bolognese
200 ml di besciamella con variante al latte di soya
burro, parmigiano grattuggiato
sale, pepe

Preparazione:
Dopo aver preparato il ragout alla bolognese e la besciamella, fate cuocere la pasta in abbondante acqua calda. Quando mancheranno un paio di minuti al tempo di cottura richiesto, scolatela e mettetela in una ciotola. Aggiungete il ragout e la besciamella. Amalgamate bene quindi versate il tutto in una pirofila imburrata. Cospargete di parmigiano e riccioli di burro. Infornate quindi a 200 gradi per 15 minuti. La cottura in forno con la modalità gratin vi permetterà di ottenere una croccante copertura e un'ottima doratura. Servite caldo accompagnando il tutto con un buon vino Barbera d'Asti.


venerdì 27 giugno 2014

ROMAGNA CASSONI FILLED WITH FONTINA AND HAM - CASSONI ROMAGNOLI CON FONTINA E PROSCIUTTO


Ingredients for 6/8 boxes :
For the dough
200 grams of wheat flour
200 grams of flour type 0
200 ml of milk
50 grams of oil
2 teaspoons salt
1 pinch of baking soda

For the filling:
12 slices of cooked ham
  2 slices of Cheese Fontina Val d'Aosta DOP
spicy ketchup
Dijon mustard
spinach

preparation:
Prepare the dough by putting all the ingredients needed in the kneader . Let it run for about 10 minutes, then remove it and wrap it in cellophane to rest in the fridge for about 1 hour.


Take about 8 balls of the mixture. Get one at a time and arrange them on a floured surface . Roll it out until you get a dough neither too thick nor too thin . With the help of a plate dates the form, and cut with a pizza cutter following the contours of the plate.


So let dry slightly , then take the filling ingredients and put them inside.


You can close the " tortelli " in half and cook in a pot adherent evenly. Enjoy it with a good dark beer .



Ingredienti per 6 / 8 cassoni:
Per l'impasto
200 grammi di farina integrale
200 grammi di farina tipo 0
200 ml di latte
50 grammi di olio
2 cucchiaini di sale
1 pizzico di bicarbonato

Per il ripieno:
12 fette di prosciutto cotto
  2 fette di formaggio Fontina della Val d'Aosta dop
ketchup piccante
senape di Digione
spinaci

Preparazione:
Preparate l'impasto mettendo all'interno dell'impastatrice tutti gli ingredienti necessari. Fate girare per circa 10 minuti, quindi estraetela e avvolgetela nel cellophane a riposare in frigo per circa 1 ora. Fate circa 8 palline di composto. Prendetene una per volta e disponetele in un piano infarinato. Stendetele fino ad ottenere una sfoglia nè troppo spessa, nè troppo sottile. Aiutandovi con un piatto date la forma, e tagliatela con un tagliapizza seguendo i contorni del piatto. Lasciate quindi asciugare leggermente poi prendete gli ingredienti del ripieno e metteteli all'interno. Richiudete quindi il "tortello" a meta e fatelo cuocere in una pentola aderente in modo uniforme. Gustatevelo con una buona birra scura. 

giovedì 26 giugno 2014

AGNOLOTTI WITH RAGOUT WITH A LITTLE VARIANT - AGNOLOTTI CON RAGOUT CON UNA PICCOLA VARIANTE


I wanted, with this recipe, try to recreate my own personal kind of ragout from the traditional recipe but it does offer a few minor variations such as chopped ham. The end result was very good although I do other changes in the future to improve it.

Ingredients for 4 people: 
320 grams of Piedmontese agnolotti stuffed with braised beef 
For the ragout: 
400 grams of minced beef 
80 grams of cooked ham, finely chopped 
1 white onion 
600 grams of San Marzano tomato sauce prepared before 
2 teaspoons of tomato paste 
half a glass of red wine 
oil, salt, pepper 

preparation: 
First of all, prepare the meat sauce: In a large saucepan, sauté chopped onion oil and then add the meat and brown. Add the wine and let the alcohol evaporate completely. Pour into 300 grams of tomato sauce half a glass of water and the tomato paste. Close the lid and cook over low heat for about 3 hours, adding tomato sauce when missing. Stir often does not stick to the bottom of the ragout.
When will be about 20 minutes at the end also add the finely chopped ham. Take care not to burn it anyway. When the ragout it will be virtually "dried out" excess water. Add salt and pepper and serve over the Piedmontese agnolotti, drained a few minutes before the cooking time optimal.


Ho voluto, con questa ricetta, cercare di ricreare un mio personale tipo di ragout dalla ricetta tradizionale ma che offre però qualche piccola variante come il prosciutto cotto tritato. Il risultato finale è stato molto buono anche se devo fare altre modifiche in futuro per perfezionarlo.

Ingredienti per 4 persone:
320 grammi di agnolotti piemontesi con ripieno al brasato di manzo

Per il ragout:
400 grammi di carne di manzo tritata
80 grammi di prosciutto cotto tritato fine
1 cipolla bianca
600 grammi di sugo di pomodoro San Marzano preparato prima
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
mezzo bicchiere di vino rosso
olio, sale, pepe

Preparazione:
Prima di tutto preparate il ragout: In una pentola capiente fate soffriggere olio e cipolla tritata quindi aggiungete la carne e fatela rosolare. Unite il vino e fate evaporare completamente l'alcool. Versate all'interno 300 grammi di sugo di pomodoro un mezzo bicchiere di acqua e il concentrato di pomodoro. Chiudete con il coperchio e cuocete a fuoco basso per circa 3 ore aggiungendo il rimanente sugo di pomodoro quando manca. Girate spesso per non fare attaccare il ragout al fondo.
Quando mancheranno circa 20 minuti alla fine aggiungete anche il prosciutto tritato fine. Fate comunque attenzione a non bruciarlo. Quando il ragout si sarà praticamente "asciugato" dall'acqua in eccesso, salate, pepate e servite sopra agli agnolotti alla piemontese, scolati qualche minuto prima del tempo di cottura ottimale.


mercoledì 25 giugno 2014

WHITE POLENTA WITH RAGOUT AND MUSHROOMS - POLENTA BIANCA CON RAGOUT E FUNGHI



Ingredients for 2 people 
250 grams of flour white polenta
200 grams of meat ragout prepared before
15 dried porcini mushrooms
milk
6 mint leaves
parsley
oil, salt, pepper

Preparation. 
Put the dried mushrooms to soften
Put in a pot 500 ml of water and 500 ml of milk. When you come to a boil pour in the flour to do lumps. Turn thoroughly and cook for the time indicated on the package (usually 30 minutes). Meanwhile, put the meat sauce to heat, then pour the mushrooms soaked now and again a couple of tablespoons of tomato paste. Make the sauce mix well with the mushrooms and cook until mushrooms are ready. Then add the chopped mint sauce and parsley. When cooked the porridge, put it in a dish and accompany it with a tablespoon of meat sauce. The dish, served with a good red wine DOC Neptune


Ingredienti per 2 persone
250 grammi di farina di polenta bianca
200 grammi di ragout di carne preparato prima
15 funghi porcini secchi
latte
6 foglie di menta
prezzemolo
olio, sale, pepe

Preparazione.

Mettete ad ammorbidirsi i funghi secchi
Mettete in una pentola 500 ml di acqua e 500 ml di latte. Quando arriverà a bollore versate a filo la farina per non fare grumi. Girate abbondantemente e cuocete per il tempo indicato sulla confezione (generalmente 30 minuti). Nel frattempo mettete il ragout a scaldare poi versate i funghi ormai ammollati e ancora un paio di cucchiai di passata di pomodoro. Fate amalgamare bene il sugo con i funghi e cuocete fino a quando i funghi saranno pronti. Aggiungete quindi al sugo un trito di menta e prezzemolo. A cottura ultimata della polenta, mettetela in un piatto e accompagnatela con qualche cucchiaio di ragout. Ottimo piatto accompagnato con un buon vino rosso Nettuno DOC

"MEDITERRANEAN MELODY" SPAGHETTI! - SPAGHETTI "MELODIA MEDITERRANEA"!


"Melody Mediterranean" is a first plate of spaghetti where many ingredients in this magical marine basin become "magic tools" under the orders of a conductor directing a symphony of culinary aromas and flavors to "work"!

Ingredients for 4 people: 
320 grams of spaghetti 
3 tomatoes "cluster" 
6 anchovy 
10 salted capers 
4 tablespoons of bread crumbs, grated 
2 tablespoons pecorino romano 
oil, salt, pepper 

preparation: 
Take the bread and let it toast in a nonstick frying pan. Peel the tomatoes, remove the seeds, cut into cubes and put them to cook in a pan with oil and fry onion. Clean the salt from the capers and put them to cook along with the tomatoes. Cook for about 10 minutes over low heat. Cook the pasta in a pot of boiling water and then cooked, drain and sauté in a pan by adding the breadcrumbs and cheese. Serve warm ... and enjoy this symphony! :)


"Melodia mediterranea" è un primo piatto di spaghetti dove molti ingredienti di questo magico bacino marino diventano "magici strumenti" agli ordini di un direttore di orchestra gastronomico che dirige una sinfonia di profumi e sapori da "opera"!!

Ingredienti per 4 persone:
320 grammi di spaghetti
3 pomodori "grappolo" 
6 acciughe
10 capperi sotto sale
4 cucchiai di mollica di pane grattugiata
2 cucchiai di pecorino romano
olio, sale, pepe

Preparazione:
Prendete la mollica di pane e fatela tostare in un padellino antiaderente. Sbucciate i pomodori, eliminate i semi, tagliateli a cubetti e metteteli a cuocere in una padella con un soffritto di olio e cipolla. Pulite i capperi dal sale e metteteli a cuocere insieme ai pomodori. Cuocete il tutto per circa 10 minuti a fuoco basso. Fate cuocere la pasta in una pentola d'acqua bollente quindi a cottura ultimata, scolateli e fateli saltare in padella aggiungendo la mollica e il pecorino. Servite caldo...e godetevi questa sinfonia!!:)

RISOTTO NORTH CALL SOUTH - RISOTTO NORD CHIAMA SUD


I wanted to call it this way because this Sicilian pecorino risotto blends like creaming together the rice typical Lombard, Piedmontese hazelnut of the Langhe and the Dolcetto Alba perhaps one of the best wines in the world! Ideal for a romantic dinner out of the ordinary. Flavors and aromas joined together like a warm hug!

Ingredients for 4 people:
320 grams of superfine rice Carnaroli
4 tablespoons hazelnut of the Langhe
1 yellow onion
1.5 liters of broth of beef
1 glass of red wine Dolcetto d'Alba
2 tablespoons or Sardinian pecorino
20 grams of butter
oil, salt, pepper

Preparation:
The procedure is always the usual for risotto. In a saucepan, saute olive oil and finely chopped yellow onion. When you have hired a blond color, remove it and put the rice to toast. When it becomes transparent, add the glass of red wine and let the alcohol evaporate completely. Now add the stock a ladle at a time and cook for about 15 minutes. United hazelnuts at this point and continue cooking for another 5 minutes. Then turn off the heat and stir in the cheese and butter. Cover, let stand a few minutes, then serve hot.


Ho voluto chiamare in questo modo questo risotto perchè il pecorino siciliano si fonde come mantecatura insieme al riso tipico lombardo, alle nocciole della Langa piemontese e al vino Dolcetto di Alba forse uno tra i migliori vini al mondo! Ideale per una cena romantica fuori dal consueto. Sapori e profumi uniti insieme come in un caldo abbraccio!

Ingredienti per 4 persone:
320 grammi di riso superfino Carnaroli
4 cucchiai di nocciole delle langhe
1 cipolla bionda
1,5 litri di brodo di carne di manzo
1 bicchiere di vino rosso Dolcetto d'Alba
2 cucchiai di pecorino siciliano o anche sardo
20 grammi di burro
olio, sale, pepe

Preparazione:
Il procedimento è sempre quello solito del risotto. In un tegame fate soffriggere olio e cipolla bionda ben tritata. Quando avrà assunto un colore biondo, toglietela e mettete il riso a tostare. Quando diventerà trasparente aggiungete il bicchiere di vino rosso e fate evaporare completamente l'alcool. Aggiungete adesso il brodo un mestolo alla volta e cuocete per circa 15 minuti. Unite a questo punto le nocciole e continuate la cottura per altri 5 minuti. Spegnete poi il fuoco e mantecate con il pecorino e il burro. Coprite, lasciate riposare qualche minuto poi servite caldo.


PACCHERI HARLEQUIN - PACCHERI ARLECCHINO



Ingredients for 1 person
100 grams of Gragnano paccheri ( fantastici! ! )
1 small carrot
1 onion of Tropea (keep some green leaves for decoration )
4 tablespoons of tomato sauce previously prepared
6 green olives with chilli Calabrian
1 yellow pepper
1 celery green
1 yellow onion
1 sprig of rosemary
2 sprigs of thyme
2 cloves of garlic, crushed
oil, salt

preparation:
We start preparing the sauce . Take a terracotta pot and add 2 tablespoons oil, the garlic and the chopped onion . Saute well then remove the garlic and the onion and add the peppers cut into julienne strips , celery strips and the sliced ​​onion .


Add 1 cup of water and then lower the heat , cover and let simmer for about 20 minutes . Meanwhile, cut the carrot with a vegetable peeler and make it many thin strips . Pitted olives and keep aside . When the peppers are ready put the sauce in the pan also , olives and chilli (just if you do not like the " thrill " ) 2 sprigs thyme and rosemary. Cook for the over a low heat for about 10 minutes.
Cook paccheri . When they are ready , drain them and mix them with sauce in the pan .


Serve warm with a drizzle of extra virgin olive oil is a raw ... a goodness !


Ingredienti per 1 persona
100 grammi di paccheri di Gragnano (fantastici!!)
1 carota piccola
1 cipollotto di Tropea (tenete qualche foglia verde per la decorazione)
4 cucchiai di sugo di pomodoro preparato precedentemente
6 olive verdi al peperoncino calabrese
1 peperone giallo
1 sedano verde
1 cipolla bionda
1 rametto di rosmarino
2 rametti di timo
2 spicchi di aglio schiacciati
olio, sale

Preparazione:
Si comincia preparando il soffritto. Prendete un tegame in terracotta e mettete 2 cucchiai di olio, l'aglio e il cipollotto tritato. Fate dorare bene quindi togliete l'aglio e il cipollotto e aggiungete i peperoni tagliati a julienne, il sedano a listarelle e la cipolla tagliata a fettine. Aggiungete 1 bicchiere di acqua quindi abbassate la fiamma, coprite e fate stufare per 20 minuti circa. Nel frattempo tagliate la carota con un pelapatate e fatene tante striscie sottili. Snocciolate le olive e tenetele da parte. Quando i peperoni saranno pronti mettete all'interno tegame anche il sugo, le olive con il peperoncino (poco se non vi piacciono le "sensazioni forti") 2 rametti timo e il rosmarino. Fate insaporire il tutto a fuoco lento per circa 10 minuti.
Cuocete i paccheri. Quando saranno pronti, scolateli e amalgamateli al sugo nel tegame. Servite caldo con un filo di olio EVO a crudo...è un a bontà!

martedì 24 giugno 2014

FINGER FOOD AL LABORATORIO DI SAMPEYRE

Venerdì 27 giugno, dalle 18:00, presso il Laboratorio di Sampeyre di Erica Agazzani, si aprirà l'esposizione dell'Artista Artigiano Giancarlo Gonzales.
Agli ospiti verrà offerto un rinfresco a base di finger food e vini locali, a cura di Fornelli In Fiamme.
Vi aspettiamo!



Qui puoi vedere e scaricare il programma delle iniziative estive del Laboratorio.



Friday, June 27, 18:00, at the Laboratorio di Sampeyre di Erica Agazzani, will open the exhibition Artist Craftsman Giancarlo Gonzales.
Guests will be offered refreshments of finger food and local wines, edited by Fornelli In Flames.
See you there!

Here you can view and download the program of summer activities of the Laboratory.

ROAST WITH HAZELNUTS AND ALMONDS - ARROSTO CON SALSA DI NOCCIOLE E MANDORLE


Ingredients for 2 people 
1 piece of roast about 800 grams with a "vein" of fat
80 grams of chopped hazelnuts
80 grams of almonds
10 sage leaves
2 sprigs of rosemary
1 liter of vegetable stock
100 ml of cream
salt and pepper

preparation: 
In a saucepan, make a terracotta pan with the oil, a knob of butter, carrot, celery and white onion. Once inserted the roast ready and well tied with sage and rosemary placed on the meat. Pour a glass of white wine then add 3 ladles of broth, hazelnuts and almonds. Reduce the heat and cook covered for about 1 hour and 20. Add more broth if you see that it fails. Towards the end of cooking, remove the taste, the meat and blend the sauce inside. Cut the roast into thin slices and put it back inside by adding the cream. Fate mix well, then served with tomatoes, hazelnuts and almonds.

Ingredienti per 2 persone
1 pezzo di arrosto di circa 800 grammi con una "vena" di grasso
80 grammi di nocciole tritate
80 grammi di mandorle
10 foglie di salvia
2 rametti di rosmarino
1 litro di brodo vegetale
100 ml di panna da cucina
sale, pepe

Preparazione:
In un tegame in terracotta fate un soffritto con olio, una noce di burro, carota, sedano e cipolla bianca. Una volta pronto inserite l'arrosto ben legato e con la salvia e il rosmarino disposto sulla carne. Sfumate con un bicchiere di vino bianco poi aggiungete 3 mestoli di brodo, le nocciole e le mandorle. Abbassate il fuoco e cuocete coperto per circa 1 ora e 20. Aggiungete altro brodo se vedete che viene a mancare. Verso la fine della cottura, togliete i gusti, la carne e frullate la salsa all'interno. Tagliate a fette sottili l'arrosto e rimettetelo all'interno aggiungendo la panna. Fate amalgamare bene, quindi servite con pomodori, nocciole e mandorle.

VAL VARAITA RAVIOLES WITH MUSHROOMS AND SAFFRON - RAVIOLES DELLA VAL VARAITA CON FUNGHI E ZAFFERANO


Ravioles the Varaita are a special type of potato dough with inside the cheese toma's Melle, another local excellence. I paired the refined taste of saffron and the "gently" strong mushroom in order to further enhance this already great dish.

Ingredients for 4 people:
320 grams of Ravioles the Varaita (if you do not find them you can use instead of the dumplings stuffed with cheese)
1 sachet of saffron
80 grams of mushrooms champignons
butter
salt and pepper

Preparation:
Clean and cut the mushrooms into pieces not very big. In a pan, melt 20 grams of butter and place the mushrooms to brown. Cook until they have practically lost their natural water. Then turn off the heat and melt in a bowl of warm water saffron. Cook the gnocchi in a pot of boiling water then drain them and put them in the pan. Pour the saffron, add a little chopped parsley, sauteed and served hot.


Le Ravioles della Val Varaita sono un particolare tipo di pasta di patate con all'interno il formaggio di toma di Melle un'altra eccellenza locale. Ho abbinato il sapore raffinato dello zafferano e quello "dolcemente" forte dei funghi al fine di impreziosire ulteriormente questo già ottimo piatto.

Ingredienti per 4 persone:
320 grammi di Ravioles della Val Varaita (se non li trovate potete usare in alternativa degli gnocchi ripieni al formaggio)
1 bustina di zafferano
80 grammi di funghi Champignons
burro
sale, pepe

Preparazione:
Pulite e tagliate i funghi a pezzi non molto grandi. In una padella fate sciogliere 20 grammi di burro e mettete i funghi a rosolare . Cuocete fino a quando non avranno praticamente perso la loro naturale acqua. Spegnete quindi il fuoco e sciogliete in una ciotola di acqua tiepida lo zafferano. Cuocete gli gnocchi in una pentola di acqua bollente quindi scolateli e metteteli nella padella. Versate lo zafferano, aggiungete un poco di prezzemolo tritato, saltate e servite caldo.

BREADED ANCHOVIES WITH MINT AND TOMATOES - ALICI IMPANATE CON MENTA E POMODORI


Ingredients for 4 people: 
400 grams of fresh anchovies
2 eggs
1 teaspoon of turmeric
flour
bread crumbs
oil, salt, pepper
3 tomatoes
4 sprigs of fresh mint

preparation: 
Cleaned, washed and boned sardines in salted water. Then drain and dry on paper towels.
Prepare now by placing the breading ingredients of different dishes for breading. Then switch the fish in flour, then in beaten egg and finally in breadcrumbs with turmeric. Go on in this way until you finish all the ingredients. Put then heat the oil then cook the anchovies. Dry them on another sheet of paper towel and then serve with a salad of tomato and chopped mint.

Ingredienti per 4 persone:
400 grammi di alici fresche
2 uova
1 cucchiaino di curcuma
farina
pangrattato
olio, sale, pepe
3 pomodori
4 rametti di menta fresca

Preparazione:
Pulite, deliscate e lavate le sardine in abbondante acqua salata. Scolatele quindi e asciugatele su carta assorbente.
Preparate adesso la panatura disponendo su diversi piatti gli ingredienti per la panatura. Passate quindi i pesci prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e per finire nel pangrattato con la curcuma. Andate avanti in questo modo fino a finire tutti gli ingredienti. Mettete quindi a scaldare l'olio poi cuocete le alici. Asciugatele in un altro foglio di carta assorbente quindi servitele con un insalata di pomodoro e menta tritata.

lunedì 23 giugno 2014

BAKED SALMON WITH NEWBURG SAUCE AND GOJI BERRIES - SALMONE AL FORNO CON SALSA NEWBURG AND BACCHE DI GOJI


A tasty recipe for salmon with a very special sauce and with the healthy goji berries to complete this unusual recipe of my imaginative creation

Ingredients for 2 people:
2 fillets of fresh salmon
18 goji berries
salt

For the sauce Newburg:
2 egg yolks
2 tablespoons port (normally use sherry, but I wanted to use the Porto)
2 "sockets" of sweet paprika
200 ml of sauce (see recipe in my blog)
1 teaspoon grated lemon zest bio

Preparation:
Prepare the sauce and put goji berries to soften in a bowl of water.
Then switch to the sauce Newburg proceeding in this way: Put the egg yolks in a bowl and whisk adding paprika and Porto. Then add the hot sauce one tablespoon at a time iun so as to pasteurize the egg yolks. Turn continuously until you get a smooth sauce then add the lemon peel and let rest.
Switch back to the salmon. Lightly oil a baking dish then lying inside the fish. Pepper, squeeze the lemon juice and bake at 200 degrees for 20 minutes. When the salmon is ready put it on a plate where you have deposited the sauce. Put some goji berries and serve hot


Una saporitissima ricetta di salmone con una specialissima salsa e con le salutari bacche di goji a completare questa inusuale ricetta di mia fantasiosa creazione

Ingredienti per 2 persone:
2 filetti di salmone fresco
18 bacche di goji
sale

Per la salsa Newburg:
2 tuorli di uovo
2 cucchiai di Porto (normalmente si usa lo Sherry, ma io ho voluto usare il Porto)
2 "prese" di paprika dolce
200 ml di besciamella (vedi ricetta nel mio blog)
1 cucchiaino di scorza di limone bio grattugiata

Preparazione:
Preparate la besciamella e mettete le bacche di goji ad ammorbidirsi in una ciotola di acqua.
Passate quindi alla salsa Newburg procedendo in questo modo: in una ciotola mettete i tuorli e sbatteteli aggiungendo paprica e porto. Unite quindi la besciamella  molto calda un cucchiaio per volta iun maniera tale da pastorizzare i tuorli.  Girate di continuo fino ad ottenere una salsa omogenea poi unite le scorze di limone e fate riposare.
Passate adesso al salmone. Oliate una pirofila quindi adagiate il pesce all'interno. Pepate, spremete il succo del limone e infornate a 200 gradi per 20 minuti circa. Quando il salmone sarà pronto mettetelo su un piatto dove avrete depositato la salsa. Aggiungete sopra le bacche di goji e servite caldo

SICILIAN'S ARTICHOKE WITH THYME - CARCIOFI ("CACOCCIOLI") ALLA SICILIANA CON TIMO


Ingredients for 2 people :
8 fresh artichokes
60 grams of pecorino
60 grams of grated stale bread
2 teaspoons dried marjoram
8 sprigs of thyme
10 mint leaves
2 bay leaves
parsley
2 cloves of garlic
1 leek 
oil, salt, pepper

preparation:
Begin by taking a bowl or a plate and scrape into the cheese and bread crumbs . Add salt , pepper and marjoram . Cut then with a crescent the garlic, leek , mint , parsley and put it inside the compound of the bowl. Turn everything well with helping hands .


Now Prepare the artichokes by removing the top plugs , some outer leaves and stems . Try helping you with your fingers to remove the central part close to the heart of the artichoke. Open your artichoke and then fill in all of its parts with the mixture of pecorino.


Arrange them in a pot and put in the thymus.
Sprinkle the top with oil and fill the pot with water until about 2 inches to cover completely the artichokes .


Close the lid and cook on low heat for about 1 hour. Serve warm.


Ingredienti per 2 persone:
8 carciofi freschi
60 grammi di pecorino siciliano
60 grammi di pane raffermo grattugiato
2 cucchiaini di maggiorana secca
8 rametti di timo
10 foglie di menta
2 foglie di alloro
prezzemolo
2 spicchi di aglio
1 porro 
olio, sale, pepe

Preparazione:
Cominciate prendendo una ciotola o un piatto piano e grattate dentro il pecorino e il pane grattugiato. Aggiungete sale, pepe e la maggiorana. Tritate quindi con una mezzaluna l'aglio, il porro, la menta, il prezzemolo e mettetelo all'interno del composto della ciotola. Girate bene il tutto aiutandovi con le mani.
Preparate adesso i carciofi, togliendo le spine superiori, alcune foglie esterne e i gambi. Cercate, aiutandovi con le dita di eliminare la parte centrale vicino al cuore del carciofo. Aprite bene quindi il carciofo e riempitelo in tutte le sue parti con il composto di pecorino. Disponeteli in una pentola e mettete all'interno il timo. 
Cospargete la parte superiore di olio e riempite di acqua la pentola fino a quando macheranno circa 2 centimetri dal coprire i carciofi. Chiudete  il coperchio e fate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora. Servite tiepido.

GYPSY MEAT WITH PINK PEPPER AND BASIL - CARNE ALLA ZINGARA CON PEPE ROSA E BASILICO


A tasty recipe from the Piedmont "embellished" from me with a few grains of ground red pepper (sweet intake / spicy) and basil, finely chopped (component scented). The salt is given by the local cheese Valgrana.

Ingredients for 4 people:
8 large slices of meat of beef or veal ("girello" in italian)
Valgrana or Grana Padano cheese flakes to taste
extra virgin olive possibly Ligurian
2 organic lemons possibly Sicilian (from the rind very fragrant)
pink pepper,
A few leaves of basil obviously Genoese

Preparation:
Absolutely simple: If you want to create an effect, of sure impact you can, with a lot of patience, roll 2 slices of meat "rose" and put between the cracks created slices of cheese. If you do not have a lot of patience arrange expanses then put on the slices of parmesan cheese, olive oil, lemon juice and zest, pink pepper and chopped basil. Season with salt and serve with a glass of sparkling Prosecco and white Favorita obviously fresh!



Una gustosissima ricetta piemontese da me "impreziosita" con qualche granello macinato di pepe rosa (apporto dolce/piccante) e basilico tritato fine (componente profumata). La parte salata viene conferita dal formaggio locale Valgrana.

Ingredienti per 4 persone:
8 fettine abbastanza grandi di girello di vitello
formaggio Valgrana o grana padano a scaglie a piacere
olio extra vergine di oliva possibilmente ligure
2 limoni biologici possibilmente siciliani (dalla scorza molto profumata)
pepe rosa, 
Qualche foglia di basilico ovviamente genovese

Preparazione:
Sempilcissima: Se volete creare un effetto "scenografico" di sicuro impatto potete, con molta pazienza, arrotolare 2 fettine di carne "a rosa" e mettere tra le fessure create delle scaglie di formaggio. Se non avete molta pazienza disponetele distese quindi mettete sopra le fettine di grana padano, olio extravergine, succo e scorza di limone, pepe rosa e basilico tritato. Salate e servite con un buon bicchiere di spumante Prosecco e Favorita bianco ovviamente freschi!

domenica 22 giugno 2014

SPAGHETTI WITH PESTO AND GORGONZOLA - SPAGHETTI AL PESTO E GORGONZOLA


A combination of tastes somewhat strange but very apt and above all very tasty. 2 scents far away from each other but complement each other perfectly one with the another ... try it if you do not believe us!

Ingredients for 4 people
320 grams of spaghetti
1 slice 150 grams of Gorgonzola "Palzola"
necessary for pesto sauce (basil from Pra, pine nuts, pecorino romano cheese, olive oil)
50 ml of cream
half a glass of milk
salt and pepper

Preparation:
Prepare the pesto by beating the ingredients in a marble mortar. Let rest then passed to prepare the gorgonzola sauce that will have to be absolutely creamy and very tasty. Melt cream, blue cheese and half a cup of milk in a saucepan in a bain marie. Mix the ingredients well. Meanwhile cook the spaghetti in plenty of boiling water. When will miss 3/4 minutes at the optimal cooking, keep a ladle of cooking water by then drain the pasta and put it back in the pot again. Now add the pesto, gorgonzola sauce and ladle of the cooking water. Mix well for a few minutes then serve hot


Un accostamento di sapori alquanto strano ma molto azzeccato e soprattutto molto saporito. 2 profumi molto lontani tra loro ma che si completano alla perfezione uno con l'altro...provatelo se non ci credete!

Ingredienti per 4 persone
320 grammi di spaghetti 
1 fetta da 150 grammi circa di gorgonzola "Palzola"
necessario per il pesto (basilico di Prà, pinoli, pecorino romano, olio)
50 ml di panna da cucina
mezzo bicchiere di latte
sale, pepe

Preparazione:
Preparate il pesto battendo gli ingredienti necessari in un mortaio in marmo. Fate riposare quindi passate a preparare la salsa al gorgonzola che dovrà essere assolutamente cremosa e ben saporita. Fate sciogliere panna, gorgonzola e mezzo bicchiere di latte in un pentolino a bagno maria. Fate amalgamare bene gli ingredienti. Nel frattempo fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente. Quando mancheranno 3 / 4 minuti alla cottura ottimale, tenete un mestolo di acqua di cottura da parte quindi scolate la pasta e rimettetela nuovamente nella pentola. Aggiungete ora il pesto, la salsa al gorgonzola e il mestolino di acqua di cottura. Amalgamate bene il tutto per qualche minuto quindi servite caldo

RISOTTO WITH RADICCHIO AND STRACCHINO - RISOTTO STRACCHINO E RADICCHIO


Ingredients for 4 people: 
300g Arborio rice
2 heads of radicchio oblong
200 grams of soft cheese "stracchino"
1 liter of vegetable stock
1 glass of white wine
20 grams of butter
30 grams of grated Parmesan cheese

preparation: 
Peel and clean the center white radicchio removing the coast. Cut into strips and set aside. Take a pan with the oil, leek, celery and carrot and put the rice to toast. Pour the white wine and let the alcohol evaporate completely.


Add the broth, then turn continually does not stick (Arborio rice is great but it is difficult to cook as it absorbs a lot of liquid and tends to stick to the bottom of the pot). When cooked, stir in the cheese,


add the radicchio and sprinkle with Parmesan. Let stand covered for 5 minutes. Serve and serve hot.


Ingredienti per 4 persone:
300 grammi di riso Arborio
2 cespi di radicchio oblungo
200 grammi di formaggio morbido stracchino
1 litro di brodo vegetale
1 bicchiere di vino bianco
20 grammi di burro
30 grammi di parmigiano grattugiato

Preparazione:
Mondate e pulite il radicchio togliendo la costa bianca centrale. Tagliatelo a strisce e mettetelo da parte. Fate un soffritto con olio, porro, sedano e carota e mettete il riso a tostare. Sfumate con il vino bianco e fate evaporare completamente l'alcool.
Aggiungete il brodo poi girate continuamente per non fare attaccare (Il riso Arborio è ottimo ma è difficile da cucinare in quanto assorbe molto liquido e tende ad attaccarsi al fondo della pentola). A cottura ultimata mantecate con il formaggio, aggiungete il radicchio e spolverate di parmiggiano. Fate riposare coperto per 5 minuti. Impiattate e servite caldo.

sabato 21 giugno 2014

MIXED SALAD OF GREEN BEANS AND TOMATOES - INSALATA MISTA DI FAGIOLINI E POMODORI


excellent salad of green beans rich and full of flavors of Mediterranean cuisine: balsamic vinegar, olive oil, tomatoes, little onion, green beans and parmesan cheese. What you need after a day at the beach or after a healthy walk in the mountains!

Ingredients for 4 people 
150 grams of fresh green beans 
4 San Marzano tomatoes 
2 spring onions 
80 grams of parmesan cheese sliced 
balsamic glazed 
extra virgin olive oil 
salt and pepper 

preparation: 
Peel and wash the beans in plenty of water. Let them boil in a pot of boiling water. Cook them until they are cooked but still croccanti.Cut at julienne the tomatoes and parmesan flakes. Add the onions cut into rings. Mix everything in a bowl with olive oil and balsamic vinegar. Add salt and pepper and serve at room temperature.


un'ottima insalata di fagiolini ricca e piena di sapori della cucina mediterranea: aceto balsamico, olio evo, pomodori San Marzano, cipollotti, fagiolini e parmigiano reggiano. Quello che ci vuole dopo una giornata passata in spiaggia o dopo una salutare camminata in montagna!

Ingredienti per 4 persone
150 grammi di fagiolini verdi freschi
4 pomodori San Marzano
2 cipollotti 
80 grammi di parmigiano reggiano tagliato a fettine
aceto balsamico glassato
olio extravergine di oliva
sale, pepe

Preparazione:
Mondate i fagiolini e lavateli in abbondante acqua. Fateli lessare in una pentola di acqua bollente. Cuoceteli fino a quando saranno cotti ma ancora croccanti.Tagliate i pomodori a julienne e il parmigiano a scaglie. Quindi i cipollotti a rondelle. Mescolate il tutto in una ciotola con olio e aceto balsamico. Salate, pepate e servite a temperatura ambiente.

SWORDFISH WITH CELERY AND MUSTARD SAUCE - PESCESPADA CON SALSA ALLA SENAPE E SEDANO


Ingredients for 4 people:
4 swordfish steaks 300g each!
8 Piccadilly tomatoes
6 green olives flavored with chilli
1 stalk of celery
1 small glass of Marsala
oil, salt, pepper
thyme

For the sauce
3 tablespoons Dijon mustard
30 grams of butter
the juice of one lime
zest of one organic lemon
half a red onion of Tropea chopped
1 tablespoon of olive oil

preparation:
Take a pan and put in all the necessary ingredients to make the sauce . Try to mix well with a fork , then take the pan and put it in another with water in order to cook in a double boiler .


Mix everything well and then turn off the heat .
In a greased baking dish , place the fish inside and place inside the tomatoes cut " welt " , the crushed olives and pitted , cut into slices and celery .


Sprinkle with Marsala wine , olive oil, 2 sprigs of thyme , salt and pepper. Bake at 200 degrees for 35 minutes , then baked and served with hot sauce . Make sure that the fish of course , at the end of cooking, it is perfectly cooked!



Ingredienti per 4 persone:
4 tranci di pesce spada da 300 grammi caduno
8 pomodori Piccadilly
6 olive verdi aromatizzate al peperoncino
1 costa di sedano
1 bicchierino di Marsala
olio, sale, pepe
timo

Per la salsa

3 cucchiai di senape di Digione
30 grammi di burro
il succo di un lime
scorza di un limone biologico
mezzo cipollotto rosso di Tropea tritato
1 cucchiaio di olio

Preparazione:
Prendete un pentolino e mettete all'interno tutti gli ingredienti necessari a fare la salsa. Cercate di amalgamare il tutto con una forchetta, quindi prendete il pentolino e mettetelo in un altro con acqua in modo da cuocere a bagnomaria. Miscelate bene il tutto quindi spegnete il fuoco.
In una pirofila oliata, disponete all'interno il pesce e sistemate all'interno i pomodori tagliati "a filetto", le olive schiacciate e denocciolate, e il sedano tagliato a rondelle.
Cospargete con il Marsala, l'olio, 2 rametti di timo, il sale e il pepe. Infornate a 200 gradi per 35 minuti, quindi sfornate e servite caldo con la salsa. Assicuratevi ovviamente che il pesce, al termine della cottura, sia perfettamente cotto!

HOME MADE CHERRIES JAM - Confettura di ciliegie fatta in casa


To prepare this goodness I used about 6 kg of cherry tree in my garden. For this version I did not use a lot of sugar and this has allowed us to really get the flavor of cherry jam over. The qualitative differences from those created industrially are substantial to say the least!

Ingredients for 3,5 kg of jam
6 pounds of cherries, pitted (you need the special tool ... and lots of patience!)
2 cups of sugar for every kilo of cherries
1 packet for every kilo of pectine (thickener for jams most commonly used in Italy)
the juice of a lemon bio for each kilo of cherries

Preparation
Very simple: put all the ingredients in a pot and then turn on the heat and mix everything with a spoon.
When will it come to a boil you can put in special airtight glass jars.
I prefer jam with fruit pieces that feel good in your mouth. If you want a more soft and delicate jam shake it lightly with a whisk immersion.





Per preparare questa bontà ho usato circa 6 kg di ciliegie dell'albero che ho in giardino. Per questa versione non ho usato molto zucchero e ciò ha consentito di assaporare al meglio il sapore della ciliegia a confettura finita. Le differenze qualitative da quelle create industrialmente sono a dir poco sostanziali!!

Ingredienti per 3,5 kili di confettura 
6 kili di ciliegie denocciolate (è necessario l'apposito utensile...e tanta pazienza!)
2 etti di zucchero di canna per ogni kilo di ciliegie
1 bustina di per ogni kilo di fruttapec (addensante per marmellate più comunemente usato in Italia)
il succo di un limone bio per ogni kilo di ciliegie

Preparazione
Molto semplice: mettete tutti gli ingredienti in una pentola quindi accendete il fuoco e amalgamate il tutto con un cucchiaio.
 Quando sarà giunta a bollore potete mettere negli appositi vasetti di vetro a chiusura ermetica. 
Io preferisco le confettura con i pezzi di frutta che si sentono bene in bocca. 
Se volete una marmellata più morbida e delicata frullatela leggermente con un frullino ad immersione.

venerdì 20 giugno 2014

BAKED FRESH TUNA - TONNO FRESCO AL CARTOCCIO



Ingredients for one serving: 
1 slice of fresh tuna weighing about 200 grams
1 organic lemon untreated
10 pine nuts
5 pitted black olives
1 yellow onion
half a stick of celery green
oil, salt, pepper

preparation: 
Take a sheet of aluminum foil and place in the oven slice of tuna.


Then place over the sliced ​​lemon, pine nuts, olives, finely chopped onion, celery cut into slices, salt, pepper and a drizzle of olive oil.


Bake at 180 degrees for 20 minutes Remove from the oven, let stand slightly then serve with the salad dressed with olive oil and balsamic vinegar.

Ingredienti per una porzione:
1 fetta di tonno fresco del peso di circa 200 grammi
1 limone biologico non trattato
10 pinoli
5 olive nere denocciolate
1 cipolla bionda
mezza costa di sedano verde
olio, sale, pepe

Preparazione:
Prendete un foglio di carta alluminio da forno e mettete all'interno la fetta di tonno. Disponete quindi sopra il limone tagliato a fettine, i pinoli, le olive, la cipolla tagliata finemente, il sedano tagliato a rondelle, il sale, il pepe e un filo di olio di oliva. Infornate a 180 gradi per 20 minuti Sfornate, fate riposare leggermente quindi servite con della insalatina condita con olio e aceto balsamico.

MACCHERONI WITH SPECIAL SAUCE - MACCHERONI CON SALSA SPECIALE


Ingredients for 4 people: 
320 grams of macaroni wheat semolina
1 stalk of celery
40 grams of pitted black olives
10 salted capers
2 cloves of garlic
5 anchovies in oil
2 teaspoons of tomato paste
1 tablespoon prepared pesto previously
3 sun-dried tomatoes in oil

preparation 
In a mortar, put the cloves of garlic, dried tomatoes and anchovies.


 enough finely chopped, then add 4 tablespoons of extra virgin olive oil to emulsify. Clean the celery, wash and cut into very small rondelline. Then put it in a bowl with olives, capers, washed salt, and pesto.


Then add the tomato paste and the beat that you prepared earlier.
Mix everything well and put to cook the pasta. When it is ready, drain it with a slotted spoon and place in a bowl with a ladle of hot water. Stir well then serve immediately.


Ingredienti per 4 persone:
320 grammi di maccheroni di grano duro
1 costa di sedano bianco
40 grammi di olive nere denocciolate
10 capperi sotto sale
2 spicchi di aglio
5 acciughe sotto olio
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di pesto preparato precedentemente
3 pomodori secchi sotto olio

Preparazione
In un mortaio mettete gli spicchi di aglio, i pomodori secchi e le acciughe. Fate un battuto abbastanza fine quindi aggiungete 4 cucchiai di olio extravergine ad emulsionare. Pulite il sedano, lavatelo e tagliatelo a rondelline molto piccole. Mettetelo quindi in una ciotola con le olive, i capperi lavati dal sale, e il pesto. Aggiungete quindi il concentrato di pomodoro e il battuto che avete preparato prima.
Miscelate bene il tutto poi mettete a cuocere la pasta. Quando sarà pronta scolatela  con una schiumarola e mettetela in una ciotola con un mestolo di acqua calda. Girate bene quindi servite subito.

SANDWICH OF EGGPLANTS WITH OMELETTE OF POTATOES - SANDWICH DI MELANZANE CON FRITTATINA DI UOVA E PATATE


Ingredients for 4 people: 
1 eggplant
3 eggs
1 large potato
80 grams of herbs for omelet
1 yellow onion
oil, salt, pepper

preparation: 
Cut the eggplant into large slices and cook them in the oven so as to make them grgliare. Beat the eggs, chopped onion at thin slices. Peel the potatoes and make it the "chips". Boil the herbs for the omelette crispy and drain. In a pan, melt 20 grams of butter with a little olive oil and chopped scallions. Cook the potatoes first, then put the onion and cook for about 15 minutes every now and then adding half a cup of water to simmer the whole thing.
When both the potatoes onions are soft, add the herbs and the beaten eggs. Cook the omelette well, then cut it into pieces and put in 2 eggplant slices like a sandwich. Preheat the oven to 180 degrees and cook for about 5 minutes. Remove from the oven and serve hot.


Ingredienti per 4 persone:
1 melanzana
3 uova
1 patata grande
80 grammi di erbette per frittata
1 cipolla bionda
olio, sale, pepe

Preparazione:
Tagliate le melanzane a fette grandi e mettetele a cuocere al forno in maniera tale da farle grgliare. Sbattete le uova, tagliate la cipolla a fettine sottili. Sbucciate la patate e fatene delle "chips". Mettete a lessare le erbette per la frittata e scolatele croccanti. In una padella fate sciogliere 20 grammi di burro con un filo di olio e un trito di scalogno. Fate cuocere prima le patate, poi mettete la cipolla e cuocete per circa 15 minuti aggiungendo ogni tanto mezzo bicchiere di acqua per stufare il tutto.
Quando, sia le patate che le cipolle saranno morbide, aggiungete le erbette e le uova sbattute. Fate cuocere bene la frittata, quindi tagliatela e mettete dei pezzi in 2 fette di melanzane come fosse un panino. Accendete il forno a 180 gradi e cuocete per circa 5 minuti. Sfornate e servite caldo.

giovedì 19 giugno 2014

OCTOPUS WITH OLIVES AND POTATOES - POLIPO IN GUAZZETTO CON OLIVE E PATATE



Ingredients for 4 people 
1 pound of frozen octopus
250 grams of peeled tomatoes
green and black olives
2 potatoes
parsley
chilli
white wine
shallots, garlic
salt and pepper

preparation: 
Peel and cut the potatoes into small cubes. Make, in a terracotta pot, a fry with garlic, oil and chopped shallot. Add the peeled tomatoes,  a glass of half water, and  an half glass of white wine. Reduce heat and simmer, stirring occasionally, for about 1 hour. Add 2 teaspoons of sugar to remove the acidity of the tomato, then put to cook the octopus cut into pieces not very big. Add the pitted olives, red pepper and parsley.
Go ahead with the cooking until the octopus will be perfectly ready.
Accompany all with a white wine Lison Pramaggiore Pinot Blanc.

Ingredienti per 4 persone
1 chilo di polpo di scoglio congelato
250 grammi di pomodoro pelato
olive verdi e nere
2 patate
prezzemolo
peperoncino
vino bianco
scalogno, aglio
sale, pepe

Preparazione:
Sbucciate e tagliate le patate a cubetti piccoli. Fate, in un pentolino di terracotta, un soffritto con aglio, olio e scalogno tritato. Unite il pomodoro pelato, mezzo bicchiere di acqua, e mezzo bicchiere di vino bianco. Abbassate la fiamma e fate cuocere, girando ogni tanto, per circa 1 ora. Aggiungete 2 cucchiaini di zucchero per togliere l'acidità del pomodoro, quindi mettete a cuocere il polipo tagliato a pezzi non molto grandi. Unite le olive denocciolate, il peperoncino e il prezzemolo.
Andate avanti con la cottura fino a quando il polipo sarà perfettamente pronto.
Accompagnate il tutto con uno vino bianco Lison Pramaggiore Pinot bianco.